Ultima modifica: 17 gennaio 2015
Istituto Comprensivo "Giosuè Carducci" > L’istituto > Regolamenti > Codice di comportamento e procedimenti disciplinari

Codice di comportamento e procedimenti disciplinari

Codici di comportamento dei dipendenti della Pubblica Amministrazione e relativi procedimenti disciplinari

 

Nella presente sezione tutti i lavoratori dell’ I.C. Carducci di Dalmine possono  prendere conoscenza dei seguenti documenti:

  • Testo Unico sul Pubblico Impiego n°165/01 successivamente aggiornato dalla Riforma Brunetta (D.lgs.n°150/2009, Art. 55);
  • Decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n.62, regolamento recante Codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma del D.lgs. n°165/30 marzo 2001, Art. 54;
  • Codice di Comportamento dei Dipendenti del MIURD.M. 30 giugno 2014, n. 525 (Il D.M. integra e specifica il Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici di cui al DPR n. 62/2013. Le norme contenute nel Codice si applicano a tutto il personale dipendente ed in servizio presso il MIUR [Amministrazione centrale e periferica], ivi compreso quello con qualifica dirigenziale, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e determinato, a tempo pieno e a tempo parziale, nonché il personale comandato. La violazione degli obblighi previsti dal Codice integra comportamenti contrari ai doveri d’ufficio ed è fonte di responsabilità disciplinare nonché, nei casi previsti, di responsabilità penale, civile, amministrativa o contabile);

Ad integrazione e chiarimento si aggiunge la Circolare MIUR n. 88 Prot. n. 3308 dell’8 novembre 2010 (Dipartimento per l’istruzione-Ufficio IV) , recante ad oggetto “Indicazioni e istruzioni per l’applicazione al personale della scuola delle nuove norme in materia disciplinare introdotte dal decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150“, con acclusi i seguenti allegati:

  • Tabella 1 – Procedimento disciplinare per tutto il personale scolastico;
  • Tabella 2 – Personale ATA: infrazioni, sanzioni disciplinari e sospensione cautelare;
  • Tabella 3 – Personale docente: infrazioni, sanzioni disciplinari e sospensione cautelare;
  • Tabella 4 – Dirigenti Scolastici: infrazioni, sanzioni disciplinari e sospensione cautelare.

La pubblicazione sul sito istituzionale della Scuola di tali documenti equivale a tutti gli effetti alla loro affissione all’ingresso della sede di lavoro, così come prescrive la modifica all’art. 55 del D. Lgsl. 165/2001.